Prev Next

Lotta alla Drosophila suzukii nei ciliegeti Igp di Marostica

La Drosophila suzukii nella passata stagione sulle colline vicentine ha fatto danni notevoli alle ciliegie Igp di Marostica. L'inverno mite e la primavera fresca ne hanno favorito la diffusione. Il moscerino è terribile: rovina la frutta matura.  Che fare per contrastarne la diffusione? Quali strategie adottare? Se ne parlerà mercoledì 30 novembre, alle ore 20, nel Centro Polifunzionale di Pianezze (VI), paese dove ogni anno si svolge la festa che “apre” la stagione della ciliegia di Marostica Igp. Il tema dell'incontro: Drosophila suzukii - Situazione attuale e prospettive a medio termine”. Interverrà il prof. Nicola Mori, entomologo dell'Università di Padova (Dafnae, Dipartimento  di agronomia, animali, alimenti, risorse naturali e ambiente). L'incontro è organizzato da OPO Veneto e dal Consorzio di tutela della ciliegia di Marostica Igp con il Patrocinio del Comune di Pianezze. Al Consorzio di tutela aderiscono oltre 120  cerasicoltori, con una produzione che si avvicina ai 10 mila quintali, un decimo dei quali è commercializzato da OPO Veneto.
Angelo Squizzato

Stampa2_ciliegia

 

Condividi su

I commenti sono chiusi